India Classica

{"autoplay":"false","autoplay_speed":"3000","speed":"1500","arrows":"true","dots":"true","rtl":"false"}

a partire da

1800 € a persona

Durata soggiorno
(Arrivo - Partenza)
richiedi informazioni

Se c’è uno Stato che può essere paragonato a un altro pianeta, questo è l’India. Un mondo a parte, dove passato e presente convivono, tra spiritualità e pacifismo. La religione e i suoi dèi, infatti, coinvolgono ogni aspetto della società, diventando una presenza costante per un Paese che, con quasi un miliardo e duecento milioni di abitanti, è tra i più popolati del mondo.
Un viaggio in India non può lasciare indifferenti, ponendo domande a cui è difficile dare risposte e coinvolgendo totalmente i sensi e la mente: nelle strade le fragranze del legno di sandalo si mescolano agli incensi accesi per la preghiera.

Itinerario
Incluso
Non incluso
FAQ

1 giorno: ITALIA - DELHI
2 giorno: DELHI
3 giorno: DELHI - AGRA
4 giorno: AGRA - FATEHPUR SIKRI - JAIPUR
5 giorno: JAIPUR
6 giorno: JAIPUR - MANDAWA
7 giorno: MANDAWA - DELHI
8 giorno: DELHI - ITALIA

• viaggio in aereo in classe turistica • trasporto in franchigia di 20 kg di bagaglio • trasferimenti in pullman per/da gli hotel in arrivo e partenza • sistemazione in camere doppie con servizi di categoria 4/5 stelle (classificazione locale) • pasti come indicato • visite ed escursioni indicate nei programmi (ingressi inclusi solo quando specificato) • assistenza di guida locale/tour escort locale • borsa da viaggio in omaggio • assicurazione infortunio o malattia.

• tasse aeroportuali • visti d’ingresso • eventuali tasse di ingresso richieste in frontiera • facchinaggio • mance (€ 30 da pagare in loco) • bevande, extra personali in genere e tutto quanto non espressamente indicato nei programmi. quat.

Documenti per l’espatrio
Per i cittadini italiani oltre al passaporto, occorre il visto consolare per l’ottenimento del quale è necessario: il passaporto con almeno sei mesi di validità, due pagine consecutive libere, obbligatoriamente firmato, due foto tessera recenti a colori, biometriche su fondo chiaro (no grigio, celestino o altro fondino anche molto chiaro) senza occhiali scuri e l’apposito modulo debitamente compilato. I passaporti rilasciati da meno di 6 mesi dovranno essere accompagnati dal passaporto precedente o da una dichiarazione (in inglese) che specifichi dov’è il vecchio passaporto (smarrito, ritirato dalla Questura, ecc.). Detti documenti dovranno pervenire alla società organizzatrice almeno 45 giorni prima della partenza. Il passaporto è personale, pertanto il titolare é responsabile della sua validità. Anche i minori devono avere il proprio passaporto. è bene in ogni caso consultare il sito www.poliziadistato.it/articolo/1087-passaporto/ per informazioni su aggiornamenti e variazioni relativi ai documenti che permettono l’ingresso nei vari paesi in programmazione. Si fa notare che i bambini fino a 14 anni devono sempre viaggiare accompagnati da un adulto, genitori o da chi ne fa le veci. La documentazione necessaria e il costo per l’ottenimento dei visti sono gli stessi che per gli adulti. Verificare che sul passaporto del minore di 14 anni siano riportate a pag. 5 le generalità dei genitori, in caso contrario è necessario l’“estratto di nascita” rilasciato dall’anagrafe. Quando il minore di 14 anni viaggia con una terza persona sono necessari l’“atto di accompagno” vidimato dalla Questura oppure l’iscrizione dell’accompagnatore sul passaporto del minore, la validità di questi documenti è di 6 mesi. Per i ragazzi da 14 a 18 anni, pur potendo viaggiare da soli, è necessario l’atto notorio con il quale i genitori autorizzano il minore a richiedere il visto. Per i cittadini di altra nazionalità esiste una casistica molto variegata per cui è necessario assumere le informazioni dovute di volta in volta.

Itinerario

1 giorno: ITALIA - DELHI
2 giorno: DELHI
3 giorno: DELHI - AGRA
4 giorno: AGRA - FATEHPUR SIKRI - JAIPUR
5 giorno: JAIPUR
6 giorno: JAIPUR - MANDAWA
7 giorno: MANDAWA - DELHI
8 giorno: DELHI - ITALIA

Incluso

• viaggio in aereo in classe turistica • trasporto in franchigia di 20 kg di bagaglio • trasferimenti in pullman per/da gli hotel in arrivo e partenza • sistemazione in camere doppie con servizi di categoria 4/5 stelle (classificazione locale) • pasti come indicato • visite ed escursioni indicate nei programmi (ingressi inclusi solo quando specificato) • assistenza di guida locale/tour escort locale • borsa da viaggio in omaggio • assicurazione infortunio o malattia.

Non incluso

• tasse aeroportuali • visti d’ingresso • eventuali tasse di ingresso richieste in frontiera • facchinaggio • mance (€ 30 da pagare in loco) • bevande, extra personali in genere e tutto quanto non espressamente indicato nei programmi. quat.

FAQ

Documenti per l’espatrio
Per i cittadini italiani oltre al passaporto, occorre il visto consolare per l’ottenimento del quale è necessario: il passaporto con almeno sei mesi di validità, due pagine consecutive libere, obbligatoriamente firmato, due foto tessera recenti a colori, biometriche su fondo chiaro (no grigio, celestino o altro fondino anche molto chiaro) senza occhiali scuri e l’apposito modulo debitamente compilato. I passaporti rilasciati da meno di 6 mesi dovranno essere accompagnati dal passaporto precedente o da una dichiarazione (in inglese) che specifichi dov’è il vecchio passaporto (smarrito, ritirato dalla Questura, ecc.). Detti documenti dovranno pervenire alla società organizzatrice almeno 45 giorni prima della partenza. Il passaporto è personale, pertanto il titolare é responsabile della sua validità. Anche i minori devono avere il proprio passaporto. è bene in ogni caso consultare il sito www.poliziadistato.it/articolo/1087-passaporto/ per informazioni su aggiornamenti e variazioni relativi ai documenti che permettono l’ingresso nei vari paesi in programmazione. Si fa notare che i bambini fino a 14 anni devono sempre viaggiare accompagnati da un adulto, genitori o da chi ne fa le veci. La documentazione necessaria e il costo per l’ottenimento dei visti sono gli stessi che per gli adulti. Verificare che sul passaporto del minore di 14 anni siano riportate a pag. 5 le generalità dei genitori, in caso contrario è necessario l’“estratto di nascita” rilasciato dall’anagrafe. Quando il minore di 14 anni viaggia con una terza persona sono necessari l’“atto di accompagno” vidimato dalla Questura oppure l’iscrizione dell’accompagnatore sul passaporto del minore, la validità di questi documenti è di 6 mesi. Per i ragazzi da 14 a 18 anni, pur potendo viaggiare da soli, è necessario l’atto notorio con il quale i genitori autorizzano il minore a richiedere il visto. Per i cittadini di altra nazionalità esiste una casistica molto variegata per cui è necessario assumere le informazioni dovute di volta in volta.

Porta qualcuno con te: condividi questo viaggio!
envelope-ocalendarphone-squaretwitterinstagramfacebook-officialwhatsapp